Dopo i successi di Buonabitacolo (8 agosto) e Benevento (30 agosto), la rassegna "E...State con gli Anziani", organizzata dalla UIL Pensionati Campania in collaborazione con l'ADA Campania, ha fatto tappa a Sant’Arpino (CE), dove lo scorso 6 settembre, presso la sala convegni della Casa Comunale, si è tenuto il terzo incontro.

69329011 2365543623535218 3429283823941058560 o

La condizione degli anziani, il welfare, le pensioni, la non autosufficienza e molti altri ancora i temi al centro del dibattito introdotto dal Sindaco Giuseppe Dell’Aversana, che ha aperto i lavori con i saluti istituzionali e al quale hanno preso parte Giovanna Quattromani, responsabile della Struttura Territoriale Uilp Normanna, Francesco Barra, segretario organizzativo della Uilp Campania, e Maria Teresa Capuano, medico geriatra presso l’ASL Napoli 1 centro, moderati dal giornalista e teologo Michele Giustiniano.

Le conclusioni sono state affidate a Biagio Ciccone, segretario generale UILP Campania e coordinatore nazionale dell’ADA, che ha tirato le fila dell’incontro sottolineando la parabola drammaticamente discendente dei diritti sociali all’interno della vita politica del nostro Paese negli ultimi decenni ed evidenziando come, in questo scenario, spesso gli anziani e i pensionati abbiano pagato lo scotto maggiore.

70178124 2365544360201811 6705941522547736576 o

«Ancor oggi – ha dichiarato il segretario Ciccone, rilevando i valori fondanti della comunità ospitante –  gli abitanti di queste zone custodiscono con fierezza la loro eredità normanna, che nei secoli li ha resi lavoratori tenaci e imprenditori coraggiosi e caparbi, fortemente legati al territorio, alla storia e alle tradizioni. Non potevamo scegliere dunque luogo migliore per ribadire ancora una volta che gli anziani sono la più grande risorsa che abbiamo per imparare dal passato, camminare nel presente e guardare al futuro».